Progetti territoriali - ISFORES

Menù di navigazione rapido

Logo di ISFORES

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

10/12/2018

Evento #digitalmatch 4.0: Agricoltura di precisione 4.0, tra ricerca e sperimentazione in Provincia di Brindisi - 18 Dicembre 2018 (18/12/2018)

Martedì 18 Dicembre la Camera di Commercio di Brindisi realizza l’evento “#digitalmatch 4.0: Agricoltura di...

Altre news su ISFORES

 

21/11/2018

Punto Impresa Digitale - Servizio di mentoring - Un'opportunità per le imprese

La Camera di Commercio di Brindisi avvia il servizio di mentoring destinato, nell'ambito del progetto Punto Impresa Digitale, ad...

Altre news su ISFORES

 

22/10/2018

Bando voucher digitali I4.0 - Anno 2018 - Proroga scadenza

Si comunica che con Determinazione dirigenziale n. 191 del 19/10/2018 è stato posticipato il termine di scadenza per...

Altre news su ISFORES

 

[Stampa]

Progetti territoriali

ISFORES, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Brindisi, tra i suoi obiettivi persegue in particolare quello di promuovere e valorizzare il tessuto produttivo del territorio, nell'ottica di offrire valide proposte finalizzate ad incentivare la crescita economico-sociale delle singole imprese di ciascun settore produttivo.

In tale ottica rilevante importanza assumono i progetti presentati annualmente dall'Ente camerale nell'ambito del Fondo di Perequazione Nazionale Unioncamere (cofinanziati secondo l'art.18 comma 5, Legge n.580/93), che appena approvati vengono affidati per la realizzazione ad Isfores.

Le iniziative promosse ed incentivate attraverso detti progetti riguardano diverse aree produttive, tutte a sostegno della diffusione dei processi di crescita della qualità nelle imprese, che fino ad oggi hanno riguardato soprattutto i comparti del turismo, dell'agroalimentare e della nautica con il coinvolgimento, delle filiere della ricettività e dell'enogastronomia attraverso i "Marchi di Qualità" di rilevanza nazionale.

Isfores, altresì, in linea con le esigenze del mondo economico produttivo locale, intende estendere anche alle altre aree gestionali la programmazione e lo svolgimento di tali progetti mirati.

 

Sono in fase di realizzazione i seguenti Progetti :

 

  • La rete dei servizi per le imprese della filiera mare
  • Sportello Turismo
  • Promozione delle eccellenze, dei territori e della dieta mediterranea

 

 

 

Archivio progetti

 

 

Data di redazione: 22/11/2013

 

[Stampa]

[Stampa]

Progetto Valorizzazione e promozione delle filiere del made in Italy - Sportello informativo e di orientamento per le filiere del made in Italy

Fondo Perequazione Unioncamere 2007-2008

 

La Camera di Commercio di Brindisi in collaborazione con l’ Azienda Speciale ISFORES, nell’intento di rafforzare la competitività del tessuto produttivo della provincia, ha attivato un punto di assistenza per le imprese impegnate nelle filiere del made in Italy. Agli imprenditori saranno fornite indicazioni utili per aggiungere valore alle loro produzioni, ad esempio attraverso il ricorso a sistemi di tracciabilità e rintracciabilità o alla certificazione dei prodotti. Lo sportello punta anche ad essere un primo referente sulla legislazione alimentare, sulla tutela del made in Italy e sulla valorizzazione della proprietà industriale.

Il personale referente fornirà informazioni e orientamenti sugli adempimenti previsti dalle normative vigenti e sugli strumenti che possono contribuire al rafforzamento della competitività. L'attività di sostegno sarà orientata in prevalenza, ma non in via esclusiva, verso le imprese che afferiscono al settore agroalimentare, al tessile e all’artigianato. Le richieste degli utenti saranno soddisfatte anche con il supporto tecnico della struttura nazionale Dintec - Consorzio per l’Innovazione Tecnologica del Sistema Camerale.

Lo sportello è operativo presso gli uffici dell’Azienda Speciale Isfores, 5° piano Camera di Commercio di Brindisi, con apertura prevista per tre giorni settimanali: lunedì, mercoledì e venerdì, con orario dalle 9 alle 12.
 

link progetti

 

Data di redazione: 22/11/2013

 

[Stampa]

[Stampa]

Osservatorio Turistico Provincia di Brindisi Analisi 2010 - 2011

Da 12 anni, l'Unioncamere realizza, attraverso l' ISNART – Istituto Nazionale Ricerche Turistiche di Roma - l'Osservatorio Nazionale sul Turismo Italiano.

E' un sistema di rilevazioni continuo attraverso indagini mirate nei periodi di punta, che permette alle imprese di interpretare le dinamiche, le esigenze e i mutamenti del settore, grazie alla tempestività della produzione e dell'analisi dei dati.

La Camera di Commercio di Brindisi, con l'Azienda Speciale Isfores, sta realizzando l'Osservatorio provinciale metodologicamente impostato su quello nazionale, il cui scopo è quello di creare sinergie e integrazione tra le imprese che operano più strettamente sul territorio

L'Osservatorio permette, inoltre, di ottenere i vantaggi della comparabilità della situazione del turismo con tutte le altre realtà italiane, nonchè un confronto temporale con i dati statistici rielaborati ad hoc per il territorio.

 

 

 

link progetti

 

Data di redazione: 31/7/2013

 

[Stampa]

[Stampa]

Marchio di Qualità "Ospitalità Italiana" 2011

La Camera di Commercio di Brindisi promuove, con la collaborazione dell’Azienda Speciale ISFORES ed unitamente a ISNART - Istituto Nazionale di Ricerche Turistiche,  il ” Marchio di Qualità Ospitalità Italiana“ per l’anno 2011.

Il Progetto, approvato nel Fondo di Perequazione Unioncamere, ha come obiettivo la promozione della qualità dei servizi erogati dalle imprese del settore dell’ospitalità e della ristorazione.

Il “Marchio” rappresenta un elemento distintivo della qualità e  professionalità erogate, finalizzato a garantire all’ospite determinati standards  che le imprese  devono possedere ed impegnarsi a conservare nel tempo.

La partecipazione al Progetto è volontaria e gratuita, riservata a max 15 strutture della tipologia hotel, agriturismi, ristoranti e camping, di nuova costituzione, prima partecipazione o non assegnatarie del “Marchio” nelle precedenti edizioni.

La  presentazione della domanda di adesione scade il 29 ottobre 2010.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.10q.it, oppure contattare la Segreteria dell’ ISFORES al numero 0831521138.

 

ALLEGATI

  

- Bando di selezione per l'assegnazione del Marchio di Qualità Ospitalità Italiana 2011 (in .pdf)

 

- Disciplinare per i campeggi (in .pdf)

- Scheda di adesione per i campeggi (in .pdf)

 

- Disciplinare per i ristoranti (in .pdf)

- Scheda di adesione per i ristoranti (in .pdf)

 

- Disciplinare per le imprese alberghiere (in .pdf)

- Scheda di adesione per le imprese alberghiere (in .pdf)

 

- Disciplinare per gli agriturismi - Strutture ricettive (in .pdf)

- Disciplinare per gli agriturismi - Strutture ristorative (in .pdf)

- Scheda di adesione per gli agriturismi (in .pdf)

link progetti

 

Data di redazione: 29/7/2013

 

[Stampa]

[Stampa]

Fondo di Perequazione - Interventi in materia di etichettatura e presentazione dei prodotti

Fondo di Perequazione 
Interventi in materia di etichettatura e presentazione dei prodotti

Guida in materia di etichettatura dei prodotti
agroalimentari e tessile-abbigliamento

 

La Camera di Commercio di Brindisi ha affidato all’ ISFORES la realizzazione dell’attività progettuale, d’intesa con l’ Unione Regionale e gli Enti Camerali di Bari e Foggia.

Il Progetto ha l’obiettivo di fornire strumenti operativi di supporto alle imprese del comparto agroalimentare e del tessile-abbigliamento per operare correttamente in materia di presentazione dei prodotti sul mercato ed anche di sensibilizzare il mondo del consumo su come riconoscere i prodotti correttamente etichettati.

L’intervento prevede la realizzazione di n. 2 Guide in materia di etichettatura dei prodotti agroalimentari e del tessile-abbigliamento. Ciascuna Guida avrà l’obiettivo di illustrare le modalità operative che i produttori devono adottare per operare in conformità alla normativa nazionale e/o comunitaria.

Saranno realizzate n. 2 brochure informative specifiche per i comparti presi in esame (agroalimentare e tessile-abbigliamento). I contenuti e la struttura delle brochure saranno realizzati in modo da favorirne la fruibilità per i consumatori mettendo chiaramente in evidenza le informazioni che devono figurare sui prodotti.

Il supporto tecnico alla predisposizione delle Guide sarà fornito da DINTEC,  soggetto idoneo alla realizzazione delle attività previste dallo stesso progetto e Società in house al sistema camerale.

E’ prevista anche la realizzazione di n.2  giornate di presentazione nelle quali saranno illustrati gli strumenti realizzati in materia di etichettatura dei prodotti dell’agroalimentare e del tessile-abbigliamento. Gli incontri saranno diretti agli operatori e/o ai rappresentanti del mondo del consumo ed avranno l’obiettivo di illustrare le modalità di etichettatura e presentazione dei prodotti sul mercato, con approfondimenti specifici sulle realtà produttive presenti sul territorio.

Saranno realizzati anche incontri con consumatori presso strutture della media distribuzione organizzata in provincia di Brindisi.

 

 

link progetti

 

Data di redazione: 30/7/2013

 

[Stampa]

[Stampa]

Progetto - DONNE: Innovazione e cultura nell' agroalimentare

Il Progetto formativo, finanziato attraverso il Fondo Perequazione Unioncamere 2006,  prevede l’organizzazione e la realizzazione di n. 4 seminari da svolgersi nel periodo maggio - giugno 2010, rivolti a donne imprenditrici, attive nel comparto dell’agroalimentare del territorio brindisino. Sarà data ampia rilevanza alla sensibilizzazione ed alla partecipazione di donne, e/o loro collaboratori comunque impegnati nell’attività aziendale.

La partecipazione sarà limitata a max 20 operatori per ciascun seminario, al fine di ottimizzare l’interazione formativa con i docenti/consulenti. La Direzione si riserva la facoltà di selezionare i partecipanti in ordine all’arrivo delle domande di partecipazione ed all’attività aziendale svolta.

L’obiettivo è di diffondere le competenze di base per la creazione di nuove imprese, nonché per il consolidamento della cultura d’impresa nel settore agroalimentare.

Queste le tematiche : Cultura d’impresa; Piano di Sviluppo Rurale regionale 2007/2013; Agricoltura sostenibile e multifunzionalità; Etichette e marchi di qualità dei prodotti agroalimentari. 

E’ prevista, inoltre, la possibilità di organizzare alcuni workshop su settori e aree tematiche di interesse prevalente, per approfondire determinate problematiche, esigenze specifiche o fabbisogni info-formativi espressi dai partecipanti in sede di attività formativa.
Nelle giornate di attività seminariale che prevedono mattina e pomeriggio, ai partecipanti sarà offerta l’opportunità di fruire di colazione di lavoro, al fine di armonizzare il gruppo e consentire uno scambio di opinioni tra consulente e rappresentanti aziendali.
L’attività formativa sarà svolta presso : ISFORES – Palazzo Camera di Commercio – Via Bastioni Carlo V, 6 - Brindisi

PROGRAMMA DEL CICLO DI SEMINARI

- 12 maggio 2010 - dalle ore 15.00 alle ore 19.00: CULTURA D' IMPRESA;
- 19 maggio 2010 - dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30: PIANO DI SVILUPPO RURALE E REGIONALE 2007-2013;
- 26 maggio 2010 - dalle ore 9.30 alle ore 13.00: AGRICOLTURA SOSTENIBILE E MULTIFUNZIONALITA';
- 3 giugno 2010: visita guidata c/o aziende di Produzione lattiero/caseario, trasformazione e conservazione prodotti ortofrutticoli;
- 11 giugno 2010 - dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30: ETICHETTE E MARCHI DI QUALITA' PRODOTTI AGROALIMENTARI; cenni sulla tracciabilità e sicurezza igienico-sanitaria.

Il modulo di partecipazione potrà essere inviato ad ISFORES entro il 7 maggio 2010 con le seguenti modalità:

- Per posta oppure consegnato a mano presso la segreteria organizzativa;
- Via fax n.0831521138
- Via e-mail: isfores.brindisi@libero.it
 

link progetti

 

Data di redazione: 30/7/2013

 

[Stampa]

[Stampa]

La Camera di Commercio e l' Internazionalizzazione d' Impresa

La Camera di Commercio di Brindisi e l’Azienda Speciale ISFORES organizzano un percorso formativo sulle tematiche dell’internazionalizzazione d’impresa, rivolto agli imprenditori, e/o loro collaboratori, operativi nei diversi settori economico/produttivi.

La partecipazione gratuita sarà limitata ad un massimo di 15 operatori del territorio brindisino, per ciascun incontro, al fine di ottimizzare l’interazione didattico-formativa con i docenti/consulenti che interverranno.
L’obiettivo è di consolidare le competenze di base del commercio internazionale, nonchè fornire gli strumenti metodologici necessari per affrontare e migliorare la presenza sui mercati esteri, avvalendosi della presenza di esperti consulenti della Società "Commercioestero Network", con sede in Forlì.

Queste le principali aree tematiche:

- INTRODUZIONE ALL’INTERNAZIONALIZZAZIONE D’IMPRESA
- CONTRATTUALISTICA INTERNAZIONALE
- I PAGAMENTI INTERNAZIONALI
- I TRASPORTI INTERNAZIONALI
- GLI ADEMPIMENTI DOGANALI
- MARKETING INTERNAZIONALE
- I PRINCIPALI MERCATI DI RIFERIMENTO

L’attività formativa rientra nel Progetto Fondo di Perequazione Unioncamere -  Internazionalizzazione: promozione di iniziative ed azioni di sistema - e sarà realizzata a partire dal 3 marzo 2010.

Il programma integrale ed il modulo di adesione da inviare ad ISFORES entro il 24 febbraio 2010 è disponibile su questo sito o sul sito www.br.camcom.it oppure presso la Segreteria di ISFORES - Palazzo Camera di Commercio - via Bastioni Carlo V, 6 – Brindisi , tel 0831.521138.

 

 

link progetti

 

Data di redazione: 30/7/2013

 

[Stampa]

[Stampa]

Osservatorio Turistico Provincia di Brindisi Analisi 2009 - 2010

Da 12 anni, l'Unioncamere realizza, attraverso l' ISNART – Istituto Nazionale Ricerche Turistiche di Roma - l'Osservatorio Nazionale sul Turismo Italiano.

E' un sistema di rilevazioni continuo attraverso indagini mirate nei periodi di punta, che permette alle imprese di interpretare le dinamiche, le esigenze e i mutamenti del settore, grazie alla tempestività della produzione e dell'analisi dei dati.

La Camera di Commercio di Brindisi, con l'Azienda Speciale Isfores, sta realizzando l'Osservatorio provinciale metodologicamente impostato su quello nazionale, il cui scopo è quello di creare sinergie e integrazione tra le imprese che operano più strettamente sul territorio.

L'Osservatorio permette, inoltre, di ottenere i vantaggi della comparabilità della situazione del turismo con tutte le altre realtà italiane, nonchè un confronto temporale con i dati statistici rielaborati ad hoc per il territorio.

 

Documenti allegati:: 

link progetti

 

Data di redazione: 30/7/2013

 

[Stampa]

[Stampa]

Marchio di Qualità ”Ospitalità Italiana” 2010

La Camera di Commercio di Brindisi promuove con la collaborazione dell' Azienda Speciale ISFORES ed unitamente a ISNART - Istituto Nazionale di Ricerche Turistiche,  il "Marchio di Qualità“ per l'anno 2010.

Il Progetto, approvato nel Fondo di Perequazione Unioncamere, ha come obiettivo la promozione della qualità dei servizi erogati dalle imprese del settore dell'ospitalità e della ristorazione.

Il “Marchio" rappresenta un elemento distintivo della qualità e della professionalità del servizio offerto, per garantire determinati standards qualitativi che le imprese  devono possedere ed impegnarsi a mantenere nel tempo.

La partecipazione al Progetto, riservata a  massimo  21 strutture della tipologia ristoranti, alberghi, agriturismi, camping, è volontaria e gratuita e la  presentazione della domanda di adesione scade il 5 ottobre 2009.

Per ulteriori informazioni visitare i seguenti siti: www.br.camcom.it - www.isfores.itwww.10q.it, oppure contattare la Segreteria dell'ISFORES al numero 0831521138.
 
 
ALLEGATI
 

- Bando di selezione per l'assegnazione del Marchio di Qualità Ospitalità Italiana 2010 (in .pdf)
 
- Regolamento per il rilascio del marchio Ospitalità Italiana (in .pdf)
 
- Disciplinare per i campeggi (in .pdf)
- Scheda di adesione per i campeggi (in .pdf)
 
- Disciplinare per i ristoranti (in .pdf)
- Scheda di adesione per i ristoranti (in .pdf)
 
- Disciplinare per le imprese alberghiere (in .pdf)
- Scheda di adesione per le imprese alberghiere (in .pdf)
 
- Disciplinare per gli agriturismi (in .pdf)
- Scheda di adesione per gli agriturismi (in .pdf)

link progetti

 

Data di redazione: 29/7/2013

 

[Stampa]

[Stampa]

Osservatorio Turistico Provincia di Brindisi Analisi 2008 - 2009

Da 12 anni, l'Unioncamere realizza, attraverso l' ISNART – Istituto Nazionale Ricerche Turistiche di Roma - l'Osservatorio Nazionale sul Turismo Italiano.

E' un sistema di rilevazioni continuo attraverso indagini mirate nei periodi di punta, che permette alle imprese di interpretare le dinamiche, le esigenze e i mutamenti del settore, grazie alla tempestività della produzione e dell'analisi dei dati.

La Camera di Commercio di Brindisi, con l'Azienda Speciale Isfores, sta realizzando l'Osservatorio provinciale metodologicamente impostato su quello nazionale, il cui scopo è quello di creare sinergie e integrazione tra le imprese che operano più strettamente sul territorio.

L'Osservatorio permette, inoltre, di ottenere i vantaggi della comparabilità della situazione del turismo con tutte le altre realtà italiane, nonchè un confronto temporale con i dati statistici rielaborati ad hoc per il territorio.

 

 

link progetti

 

Data di redazione: 30/7/2013

 

[Stampa]

[Stampa]

Marchio di qualità ospitalità italiana 2009

La Camera di Commercio di Brindisi ha realizzato unitamente a  ISNART - Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, il Progetto "Marchio di Qualità" per l'anno 2009, in collaborazione con l' Azienda Speciale ISFORES.

L'iniziativa, inserita nel Fondo di Perequazione Unioncamere, ha avuto come obiettivo la promozione della qualità e tipicità dei servizi erogati dalle imprese del settore dell'ospitalità e della ristorazione, finalizzati alla valorizzazione e sviluppo dell'offerta turistica integrata del territorio.

Il "Marchio di Qualità", assegnato a n. 59 strutture della provincia (alberghi, ristoranti, agriturismi e camping), rappresenta un elemento distintivo della professionalità del servizio offerto, per garantire determinati standards qualitativi nonché il miglioramento continuo del livello delle prestazioni erogate. 
ISFORES ha preso in esame le domande di adesione pervenute per la partecipazione gratuita al Progetto, e sulle indicazioni in esse contenute, sono state selezionate le imprese ritenute idonee.

Le strutture partecipanti hanno scelto volontariamente di adeguarsi ad un preciso disciplinare (con relativo punteggio), sottoponendosi alle valutazioni di esperti di un organismo terzo e indipendente, consentendo, altresì, la verifica dei principali parametri ritenuti significativi per un'offerta di qualità del servizio: facilità di accesso, parcheggio, professionalità e cordialità del personale, pulizia e funzionalità delle camere, genuinità dei prodotti, trasparenza dei menù, sensibilità ambientale.

La Commissione di Valutazione, sulla base delle indicazioni contenute nelle schede tecniche, ha selezionato le imprese risultate conformi alle caratteristiche previste, alle quali è stato conferito il “Marchio di Qualità".

La cerimonia di consegna degli Attestati si è svolta in Brindisi, giovedì 29 gennaio 2009, presso il Bastione San Giacomo. E'intervenuto il dr. Giovanni Cocco, Direttore Generale dell'ISNART, il quale ha relazionato sui risultati raggiunti e gli obiettivi futuri di tale iniziativa a livello nazionale.

Erano presenti alla cerimonia, unitamente agli Operatori premiati,  Cosimo Convertino (Presidente di PromoBrindisi), Alfredo Malcarne (Presidente Confcommercio Brindisi), Eupremio Carrozzo (Segretario Generale della Camera di Commercio), gli Assessori Pietro Santoro e Raffaele De Maria (in rappresentanza del Comune di Brindisi), Leonardo Arnese e Marco Pagano ( Componenti  Giunta camerale ).

link progetti

 

Data di redazione: 30/7/2013

 

[Stampa]